Remtech: definito programma congressuale

///Remtech: definito programma congressuale

L’appuntamento per RemTech Expo 2018 è a Ferrara dal 19 al 21 Settembre!

RemTech Expo ha presentato in questi giorni il panel ufficiale degli argomenti che saranno ampiamente sviluppati e dibattuti in occasione di questa dodicesima edizione. I programmi e i tavoli di incontro e confronto della manifestazione rappresentano da sempre uno dei principali punti di riferimento della comunità tecnica e scientifica, nazionale e internazionale.

La Call for Abstract si pone l’obiettivo di individuare contenuti, progetti e casi eccellenti da promuovere e valorizzare.

I programmi di REMTECH e REMTECH EUROPE vertono su evoluzione normativa, caratterizzazione, analisi del rischio, tecnologie, industria, sostenibilità, e prevedono in agenda appuntamenti “faro” come gli Stati Generali delle Bonifiche, la Conferenza Nazionale dell’Industria e dell’Ambiente, approfondimenti tecnici e dibattiti multidisciplinari a livello internazionale con casi studio ed esperienze reali.

Nell’ambito di una nuova linea di sviluppo della manifestazione, nasce quest’anno CHEMTECH INNOVATION dedicato alla chimica innovativa e sostenibile. Gli argomenti che verranno dibattuti a Ferrara riguarderanno l’intera filiera – impianti, processi, ricerca, sviluppo, nuovi prodotti – mentre non mancheranno approfondimenti sugli aspetti regolatori, i modelli economici e l’industria 4.0.

Posizionando il baricentro sulle tematiche della gestione, protezione e rischi naturali, il programma di COAST è dedicato al tema delle coste, fenomeni di erosione, opere di difesa, dragaggi, ripascimenti, ingegneria costiera, e ancora, attività portuali e smart ports con il primo Smart Port Award istituito nell’ambito della Conferenza Nazionale dei Porti. Con ESONDA l’attenzione si sposta al tema delle inondazioni, dissesto idrogeologico con la Conferenza Nazionale sulla mitigazione del rischio idrogeologico e sui cambiamenti climatici, gestione, prevenzione. Si arricchisce inoltre di un nuovo percorso tecnologico dedicato a geomatica e open data.

A ESONDA, si affianca, a partire da questa edizione, proprio CLIMETECH. Lo scopo del nuovo segmento è quello di individuare e sviluppare percorsi paralleli mirati, in grado di favorire il dialogo tra le parti ed una comprensione sempre più approfondita dei possibili scenari futuri nonché degli impatti che i cambiamenti potrebbero generare nel prossimo futuro.

Dalla messa in sicurezza alla valorizzazione del territorio, ne parleremo all’interno del nuovo segmento RIGENERACITY, un importante appuntamento rivolto ad esperti e operatori che parte dal concetto di riqualificazione urbana come processo e opportunità di sperimentazione.

Strettamente collegato a RIGENERACITY, INERTIA, approfondirà i temi legati al riutilizzo dei rifiuti inerti e aggregati naturali, riciclati e artificiali. Tra gli argomenti che INERTIA affronterà con modalità sempre più innovative, non mancheranno, le demolizioni, la certificazione, la gestione dei materiali, la sostenibilità e le grandi opere.

secretariat@remtechexpo.com

By | 2018-04-16T12:14:59+00:00 16 aprile 2018|Convegni, Notizie|Commenti disabilitati su Remtech: definito programma congressuale